lunedì 9 maggio 2011

Recensione: L'orologio...ad H2O

Guardando nei vari siti che trattano prodotti eco-bio, mi sono soffermata su un orologio davvero unico,simpatico  e sopratutto ecologico!
Aspetto estetico
L'orologio si presenta sotto forma di lattina, in materiale plastico disponibile in diversi colori quali rosso, blu, verde e grigio.
Davanti presenta un led di forma tonda, rivestito di plastica color argento con due piccoli tasti uno per l'ora, l'altro per i minuti; nel retro ci sono due tacche min e max. L'interno è diviso in due scompartimenti, ciascuno dei quali presenta due barre metalliche che sono collegate al led.
Meccanismo
Il funzionamento vero e proprio non lo so con precisione, ma dai vecchi ricordi di chimica dovrebbe funzionare come una cella elettrochimica.
Un' accortezza molto importante e di miscelare all'acqua dell'aceto, oppure del limone o del vino rosso...insomma un acido. Questo suppongo per il calcare presente nell'acqua, che  crea una patina bianca su tutto il ponte salino e quindi impedisce lo scambio di elettroni. 
Opinione personale
L'opinione è positiva, un orologio come un altro con la notevole differenza che invece di alimentarsi con le classiche batterie che costano si scarico (si vabbè si possono ricaricare, ma non all'infinito) ma sopratutto INQUINANO!



p.s. un consiglio, ci siamo accorti che l'orologio ogni tanto si ferma per pochi minuti, supponiamo che più l'orologio sta fermo più funziona, ora lo testiamo e poi aggiornerò il post per ulteriori cambiamenti!
fonte immagini : google


aggiornamenti del 6 Novembre 2011: dopo vari tentati, devo dire a malincuore SEI UNA SCIOFECA!adesso la lascio in riposo per qualche settimana e poi riprovo per l'ultima volta!

1 commento:

  1. fantastico! da approfondire.... elettrochimica

    RispondiElimina